Browsing Category

light

colazione e merenda, Comfort Food, i Dolci, LA COLAZIONE, light

GALETTE ALLA MARMELLATA con frolla vegan

28 novembre 2017

Chi mi conosce lo sa.
Adoro la frolla e i biscotti in generale.
Non per niente mi definisco
una sgranocchiatrice cronica.
Il mio dolce preferito?
La crostata ovviamente.
Sarà per la frolla croccante,
per il ripieno alla marmellata…
Però a volte sono di corsa e non ho voglia
di realizzare coperture complicate.
A dir la verità manco di fare le striscette.
E così ecco che la galette diventa di buon grado
una versione rustica del mio dolce preferito.
Risolta la questione praticità rimane
 il consumo di quantità industriali di pasta frolla.
Burro e uova fanno bene 
ma con moderazione,
parola che difficilmente riesco ad associare
a galette, pasta frolla e crostata.
Qui ci vuole una ricetta che
 salvi le mie colazioni e merende
e spuntini.
E chi se non Chiarapassion poteva venirmi in aiuto?
Con la ricetta della sua crostata vegan mi ha conquistato,
come sempre.
Facilissima e veloce da preparare 
vi lascio qui la mia versione easy
con cui ho realizzato questa galette alla marmellata.
Enjoy!

 

galette alla marmellata

zucchero di canna, 80 g
olio di vinacciolo, 60 g
acqua, 60 g
farina 1, 250 g 
sale,
un pizzico
marmellata di more, 
3 cucchiai

In una ciotola unite lo zucchero di canna
all’acqua e all’olio di vinacciolo,
in alternativa potete utilizzare olio di semi.
Con un cucchiaio di legno mescolate per
far sciogliere leggermente lo zucchero.
Aggiungete la farina e il pizzico di sale.
Mescolate bene fino ad amalgamare gli ingredienti.
Compattate bene la frolla e rivestite con pellicola 
alimentare e mettete a rassodare in frigorifero
per 45 minuti.
Infarinate leggermente una spianatoia
e con l’aiuto di un matterello
stendete la vostra galette non troppo sottile,
dandole una forma più rotonda possibile.
Farcite con la marmellata lasciando 1 cm di bordo.
Ripiegate su se stessi i bordi della galette fino a 
richiuderla completamente.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi
per 20 minuti circa.
La frolla deve risultare dorata e croccante.
Lasciate intiepidire prima di servire.

 


 

light

ANNO NUOVO…VECCHI PROPOSITI

9 gennaio 2017

Succede tutti gli anni.
Gennaio parte carico di buoni propositi, idee e progetti.
Ma poi, quanti di questi riusciamo realmente a realizzare e portare a termine?
Io personalmente, spero sempre di riuscire a fare tutto quello che rimando in estate, per il caldo e la poca voglia di stare a casa.
Lo faccio quest’inverno. Ne avrò di tempo…
E poi…
E poi, immancabilmente alcuni progetti rimangono in un limbo tutto loro, in attesa di una stagione che non arriverà mai.
Ma quest’anno no.
Quest’anno non si rimanda.
Il primo buon proposito per questo nuovo anno sarà il non rimandare, il non trovare scuse e il tagliare rami secchi da troppo tempo.
Il secondo buon proposito sarà mantenere il primo.
Anche se vorrà dire lacrime e sudore.
Quindi, pronti…
Via, si parte con un nuovo anno fatto di ricette, fotografie e parole. 
Il primo post di questo duemiladiciassette è una ricetta velocissima.
Un succo buonissimo preparato in casa.
Uno dei buoni propositi di questo 2017 era provare l’estrattore che mi hanno prestato mesi fa.
E quindi, eccoci.
Oggi succo alla barbabietola e melograno.
E un augurio di un buon anno fatto di buoni propositi portati a termine.

SUCCO ALLA BARBABIETOLA E MELOGRANO
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Total Time
5 min
Prep Time
5 min
Total Time
5 min
Ingredients
  1. 3 barbabietole, piccole
  2. 1 melograno, sgranato
  3. zenzero, 1 cm
Instructions
  1. Mondate, sbucciate le barbabietole e tagliatele a metà.
  2. Sgranate il melograno e inserite i chicchi nell'estrattore.
  3. Unite anche le barbabietole e lo zenzero sbucciato.
  4. Una volta che avrete ottenuto tutto il succo, spegnete l'estrattore e gustatevi al momento un succo dolce e genuino.
Notes
  1. Il melograno è un frutto spesso dimenticato per la maggior parte dell'anno, ma sapevate che è ricco di vitamine ed antiossidanti?
  2. Più melograno in questo nuovo anno!
La tagliatella ñuda http://www.latagliatellanuda.ifood.it/

light

APPENA APPENA CALDO

29 luglio 2016

Fermate l’estate, voglio scendere.
Trentasei anni suonati ed una sopportazione per il caldo che manco mia madre in preda alle caldane.
Che poi forse sarà colpa dell’umidità, a percentuali che manco nella foresta amazzonica.
Eppure avrà fatto caldo anche gli anni addietro, no?
E allora perché quest’anno proprio non lo sopporto, arrivando perfino a contare i giorni che mancano a settembre? Che poi lo so già, ai primi freddi sarò lì a maledire la pioggia e a desiderare l’afa?
Essì, sono una di quelle.
Quelle che si lamentano per il caldo e poi si lamentano per il freddo.
Forse dovrei trasferirmi in un paese dal clima temperato tutto l’anno.
Eppure, siamo il ventinove luglio e desidero solo andare in ferie in Alaska, o in qualunque paese in cui la temperatura sia decisamente vicino allo zero.
Non trovo conforto nemmeno in spiaggia, e mi chiedo come potevo passare ore e ore sotto il solleone appena appena pochi anni fa.
Non ditemi che la risposta è l’avanzare dell’età, vi prego.
Chiaramente non sono ringiovanita nemmeno quest’anno.
Peccato, vorrà dire che ci proveremo ancora l’anno prossimo.
Comunque, continuo ad avere caldo.
Tanto caldo da perdere pure l’appetito.
Che per una come me è quasi un miracolo.
Allora per resistere al gran caldo e all’ afa perenne vado di soluzioni estreme.
Succhi energizzanti e freschissimi.
Perfetti per sopravvivere ad agosto che incombe.
Godetevi le ferie e le vacanze se siete tra i fortunati che possono staccare la spina.
Godetevi ogni istante di riposo e di relax che riuscite a ritagliarvi se siete tra chi rimane al lavoro.
E rendete unico ogni istante.
Buona estate, ci rivediamo a settembre.

SUCCO-DI-PERE,-MELE-E-LIMONE-10-4937

SUCCO ALLA PERA, MELE E SPINACI
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Total Time
5 min
Prep Time
5 min
Total Time
5 min
Ingredients
  1. 4 pere verdi piccole
  2. 2 mele verdi
  3. 2 manciate di spinaci freschissimi
  4. 1/2 limone, il succo
Instructions
  1. Sbucciate la frutta e tagliatela grossolanamente in pezzetti.
  2. Inserite la frutta e gli spinaci all'interno di un robot tritatutto.
  3. Unite il succo di limone e tritate fino a ridurre il tutto in poltiglia.
  4. Prendete un colino a maglie fini e passate il composto fino ad ottenerne tutto il succo.
  5. Pronto in pochissimi minuti!
Notes
  1. La polpa della frutta e della verdura potete riutilizzarla in altre ricette.
  2. Potete variare gli ingredienti del vostro succo con altri tipi di frutta e verdura a piacimento.
  3. Se avete un estrattore o una centrifuga, tirateli fuori. E' il momento di utilizzarli!
La tagliatella ñuda http://www.latagliatellanuda.ifood.it/
SUCCO-DI-PERE,-MELE-E-LIMONE-8-4930

SUCCO-DI-PERE,-MELE-E-LIMONE-1-4893

SUCCO DI PERE, MELE E LIMONE 6-4921

SUCCO-DI-PERE,-MELE-E-LIMONE-5-4908

 

CONSIGLIA Budino ciocco vaniglia